Sartori Marmi: Marmo, Design e non solo…

Heavy Light
Designer: Matteo zorzenoni
Artigiano: Ermenegildo sartori

Heavy Light è una lampada realizzata in marmo pentelico o rosa Portogallo presentata in due versioni, una verticale e l’altra orizzontale. Il bordo scavato finemente permette alla luce di trasparire dal marmo, creando particolari effetti luminosi. Il designer Matteo Zorzenoni si è posto l’obiettivo di rendere leggero e morbido un materiale rigido e pesante come il marmo. Da questo concetto è nata la linea di lampade Heavy Light. Il contributo dell’artigiano, Ermenegildo Sartori, è stato fondamentale fin dalla progettazione: grazie alla sua esperienza e alla sua guida il designer è riuscito a calibrare correttamente spessori e finiture e a tenere conto di eventuali limiti in fase di lavorazione. La realizzazione del progetto ha visto la combinazione sia di tecnologie a controllo numerico (per la sgrossatura) sia di lavorazioni artigianali a mano (per le finiture). Proprio grazie alla combinazione tra le competenze dell’artigiano e la creatività del designer è stato possibile trasformare un materiale antico e “pesante” come il marmo in chiave contemporanea, con linee moderne e morbide, valorizzandone la preziosità. Il progetto è stata selezionato al MACEF 2011, all’IED Exibition Madrid 2011, pubblicato in «Case da Abitare» nella sezione Supernatural (maggio 2011), e ne «Il Corriere della Sera» nell’inserto speciale Salone del mobile – Case da Abitare “talenti italiani” (aprile 2011).

prova 1

 

Crystal ball
Designer: Matteo Zorzenoni
Artigiano: Sartori Marmi e Myver

crystal ball 1

Gli opposti si attraggono, dunque nulla è più gradevole allo sguardo dell’accostamento tra il pesante marmo e la leggerezza del vetro. E’ da questa contrapposizione che nasce Crystal Ball, la collezione di vasi a opera del designer Matteo Zorzenoni, che ha collaborato con Myver di Pietro Viero e Sartori Marmi per la realizzazione delle sfere di vetro e della base in marmo. La freschezza di queste opere ne rende perfetto il collocamento in ogni tipo di interno.

crystal ball 2

 

La salina
Designer: Giorgia Zanellato e
 Daniele Bortotto
Artigiano: Sartori Marmi

L’azione dell’acqua e della salsedine sui marmi presenti a Venezia, dalle scalinate ai colonnati, viene riprodotta su questa lampada da tavolo, realizzata in marmo dallo spessore estremamente ridotto. L’azione della macchina che dà forma all’oggetto viene alternata all’abile mano dell’artigiano. La particolare texture viene ancor più enfatizzata una volta accesa la sorgente luminosa LED alloggiata all’interno. Proprio come avviene con l’ azione dell’acqua, il marmo viene abilmente lavorato e intaccato alla base, per riproporre quell’irregolarità data normalmente dall’azione erosiva della salsedine. Via via salendo, il marmo si fa sempre più liscio e levigato, arrivando alla parte superiore della lampada completamente intaccato.

salina 2            salina

 

 

Annunci